Risparmiare per viaggiare: ecco alcuni consigli utili




Almeno una volta nella vita vi sarete posti il problema di non avere soldi  per il prossimo viaggio? Questo vi rendeva tristi sopratutto se viaggiare è uno dei vostri sogni. Anche a noi è capitato, ma ci siamo ingeniati. In questo articolo infatti vi daremo tutti i possibili consigli per risparmiare un buon budget per partire al più presto!

È scontato che noi ci rivolgiamo a gente che abbia entrate di soldi in qualsiasi maniera costante (che sia un lavoro fisso, part-time o qualche piccolo lavoretto come babysitting, dare lezioni o qualsiasi altra cosa…), ovviamente se non si fa nulla non si hanno nemmeno i soldi per viaggiare su questo non c’è dubbio.

CREARE UN PIANO DI RISPARMIO

Il primo passo è programmare il viaggio che si vuole fare e sopratutto quando, in modo tale da realizzare una delle tecniche più semplici ovvero mettere da parte un tot di soldi, calcolate che noi in media per un viaggio spendiamo dai 400 ai 600 euro (viaggiamo solo in Europa al momento) in base alla meta e a quanto prenotiamo prima quindi dovrete essere in grado di  mettere via dai 40-50 euro al mese.

risparmiare

DIMINUIRE I VIZI RISPARMIANDO(si.. proprio così!)

Non crediamo sia un sacrificio cosi grande sopratutto se il desiderio di viaggiare è forte, quindi nel caso abbiate vizi come fumo o altro iniziate a diminuire la spesa per questi e destinate il prezzo di un pacchetto di sigarette, un gratta e vinci o una cena stellata al vostro futuro viaggio. Quando uscite nel fine settimana prendete 1 cocktail o 1 birra in meno, ne sarà contenta la vostra salute sia fisica che mentale.

Gestite al meglio la settimana sostituendo una cena a settimana al ristorante con una pizza a casa oppure un aperitivo, andate una volta in meno in discoteca e a lavoro portatevi più volte il pranzo da casa. Bastano davvero semplici mosse ed i vostri 50 euro al mese li avrete messi da parte in un batter d’occhio.

Ricordatevi comunque che il viaggio parte anche da questi piccoli sacrifici che vi verranno ripagati in termini di un’esperienza. In qualsiasi posto voi andiate, indimenticabile e non sarete felici di aver risparmiato e di aver vissuto quel momento.

E’ possibile che voi non riusciate a mettere via i soldi perché non riuscite a ridurre le spese, ma sappiate che se non riuscite a mettere da parte 50 euro al mese anche risparmiando vuol dire che state sbagliando qualcosa nel vostro stile di vita, prendetene atto e iniziate a tirarvi su le maniche.

In tema di risparmio una grande mano ve la danno le app per il monitoraggio delle finanze individuali, ma anche le app di home banking danno la possibilità di gestire le spese tramite divisioni in categorie e/o vi offre la possibilità di vedere grafici che in un istante vi permetteranno di capire com’è il vostro andamento economico.

risparmiare

Altri piccoli consigli su come risparmiare per i viaggi

  • Usate ancora la telefonia fissa? Eliminatela! Ovviamente nel caso facciate tante chiamate tenetela pure, ma chi la usa più ormai?
  • Vendete nelle varie piattaforme online di compravendita i vestiti che non usate più, sarà molto più facile raggiungere il vostro obiettivo e nel caso ne dovessi comprare prediligi l’acquisto online che solitamente ha un costo inferiore rispetto che nei negozi.

Questi sono diversi consigli che vi diamo per risparmiare e per realizzare i vostri sogni da viaggiatori, in sostanza non siate schiavi di questa società e dei tanti consumi che ogni giorno vi vengono proposti, spendete con intelligenza e riuscirete andare in qualsiasi posto nel mondo con semplicità .

Nel caso abbiate altri consigli da dare alla community scriveteci nei nostri canali social Facebook o Instagram o lasciate pure un commento sotto l’articolo in modo tale che tutti lo vedano con più facilità.

Buon risparmio! 




5 cose da fare quest’autunno tra ponti e weekend

L’estate è finita ed una nuova stagione è arrivata! Il bello del cambio di stagione è che si possono fare cose differenti da quella precedente (o successiva), in questo articolo vi daremo spunti su cosa fare nei weekend autunnali e durante le festività.

Come valutare un hotel – Parte 2

Scegliere gli hotels in cui soggiornare è la parte più importante del viaggio perché gioca un ruolo decisivo: un buon riposo permette di svegliarsi al mattino riposati e con la giusta energia per le tante cose da visitare e i posti da esplorare.

Prenotare voli economici

Trovare e prenotare voli a poco non è una dato da ricerca casuale ma vi sono delle precise linee guida da seguire.
Col passare degli anni trovare voli low cost è diventato più facile perché sono nate molte compagnie aeree low-cost che dall’Italia conducono non solo in Europa, ma anche all’Estero (andare in America è diventato decisamente più economico rispetto al passato. Un esempio è la Norwegian Airlines che ti permette di fare andata e ritorno verso il continente a stelle e strisce con 300/400 euro!).

Lascia un commento

Chiudi il menu
x Close

Like Us On Facebook


Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (1) in /web/htdocs/www.walkerstravel.it/home/wp-includes/functions.php on line 4552

Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (1) in /web/htdocs/www.walkerstravel.it/home/wp-includes/functions.php on line 4552